Visite di istruzione a Ercolano, a Roma e a Villa d’Este Tivoli.

12 maggio, 2006 Archiviato in News

Con la visita di istruzione a Ercolano, a Roma ed a Villa d’Este di Tivoli si concludono le sortite sul territorio per riscontrare, arricchire e confermare sul contesto, “naturale”, le esperienze di lavoro laboratoriale svolte a scuola durante l’anno scolastico.

La visita d’istruzione a Ercolano si effettuerà il giorno 12/05/2006, con partenza alle ore 8,15 e rientro alle ore 16,30.

Quella organizzata per Tivoli e Roma avrà luogo il 19 maggio 2006, con partenza alle ore 7,00 e rientro alle 22,00.

Le due visite, secondo i piani predisposti, sono finalizzate, fra l’altro, ad attivare osservazioni dirette ed attività d’indagine sul territorio per cogliere sul posto le interconnessioni relazionali e le implicanze fra fatti, eventi e comportamenti dei fenomeni studiati nella scuola in modo che le generalizzazioni concettuali siano avvalorate pragmaticamente dall’esplorazione della realtà obiettiva, di cui sono astrazioni. Talché, secondo la nostra convinzione, è sempre il territorio l’unica, autentica aula decentrata, il contesto vero in cui si effettua con modalità naturale l’acquisizione di abilità e competenze, che nella scuola si attingono di solito esclusivamente da fonti scritte e da fonti orali.

In particolare, la trasferta ad Ercolano sarà finalizzata a far conoscere il Vesuvio da vicino, a studiare la morfologia dei pendii, l’intervento dell’uomo per renderli nuovamente fertili dopo l’eruzione, ripristinando la coltivazione dei frutteti e degli orti tipici.

Gli alunni si trasformeranno in piccoli panificatori nella lavorazione del pane ed in maestranze di un caseificio, partecipando alla lavorazione della mozzarella.

La visita a Tivoli avrà per meta lo studio della scenografia idrica costituita dalle Cento Fontane, a forma di obelischi, barchette, gigli e aquile, delimitate dalla Fontana di Tivoli e dalla Fontana di Roma.

Saranno poi oggetto di interesse la gran Loggia che si affaccia sull’incantevole scenario della campagna tiburtina e della campagna romana, il meraviglioso giardino, la Fontana dell’organo ed altre incantevoli meraviglie create dal genio umano.

A Roma gli escursionisti si divertiranno nel parco giochi dell’EUR.

Per ogni altra informazione gli interessati contatteranno la segreteria anche per richiedere il modulo di partecipazione

Il Dirigente Scolastico

Alessandro Scognamiglio

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.