Progetto Educazione alla Legalità. Incontro – dibattito su Storia ed Educazione alla Cittadinanza ed alla Legalità. Venerdì 29 febbraio 2008, ore 10,30.

29 febbraio, 2008 Archiviato in News

          

Ad una settimana di distanza dalla riuscitissima simulazione di un’udienza di un processo penale allo scopo di valutare pubblicamente il protagonismo attivo degli studenti nel percorso progettato di Educazione alla cultura della legalità, farà seguito venerdì 29 febbraio 2008, alle ore 10,30 nell’auditorio multimediale, un incontro – dibattito su “Storia ed Educazione alla Cittadinanza ed alla Legalità”.           

L’evento è stato reso possibile dalla disponibilità della prestigiosa Sezione di ricerca e sperimentazione didattica dell’ICSR “Vera Lombardi”, che ha accolto l’invito di questa Dirigenza ad    aiutarla a richiamare l’attenzione e la riflessione dei giovani, mediante la ricchezza di idee e fondate argomentazioni di esperti sulle problematiche relative al tema, trasferendo l’astratta dichiarazione delle idee dei teorici sul piano pratico, organizzativo e produttivo, interrogando la storia e traendone gli opportuni suggerimenti operativi.

         Alla luce dell’analisi delle più significative vicende del dopoguerra ad oggi, nell’incontro si tenterà di conciliare il dovere dello Stato e delle Istituzioni nel compito essenziale di far valere l’uguaglianza e la giustizia ed il dovere della scuola di educare i giovani al rispetto della dignità umana e della biosfera, della libertà e della legalità.

            Siamo certi che l’incontro produrrà i suoi sicuri effetti in quanto a conciliare l’apertura culturale, l’azione sociale ed il nostro impegno educativo interveranno magistralmente:

  •  
    • Prof. Guido D’Agostino (Pres. ICSR “Vera Lombardi”);
    • Prof. Salvatore Lucchese (Docente/ricercatoare ICSR “Vera Lombardi”);
    • Prof. Ciro Raia (Autore di saggi storici di interesse socio-politico).

            Sono autorevoli studiosi che conosciamo per precedenti e produttivi convegni e stimiamo ed apprezziamo per il loro impegno sul piano operativo concreto con i quali dimostrano con le idee ed i fatti che la sicurezza sociale e la ricchezza economica sono strettamente collegate col benessere e con l’ elevazione culturale, morale e materiale dei giovani che si avviano ad essere i cittadini attivi di domani.

            All’uopo, sarà presentato anche il libro di Ciro Raia “Socialisti a Napoli. Il Dopoguerra tra storia e memoria”, edito dalla Libreria Dante & Descartes, Napoli 2006.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.