Storico e prestigioso trionfo degli alunni del nostro Istituto agli ANTER GREEN AWARDS -4^ Edizione 2018- i quali, già in nomination, hanno superato brillantemente il traguardo finale aggiudicandosi con orgoglio e tripudio di gioia l’ambito premio Oscar green della Categoria “Miglior Evento Mediatico”.

19 marzo, 2018 Archiviato in I nostri Successi, News

Allo scopo di  narrare conseguenzialmente il fantastico evento, ritengo opportuno iniziare con la citazione testuale del comunicato emesso dal nostro Ufficio Stampa il 2 marzo. ”Entusiasmante sorpresa all’Istituto “Maria Montessori” di Somma Vesuviana  da parte dell’Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili (ANTER) con sede a Prato. L’Ambasciatrice dell’Anter dott.ssa Daniela Gentile ha comunicato alla Dirigenza  che  gli allievi del nostro Istituto sono stati selezionati e valorizzati  per i  pregevoli lavori presentati al termine del Progetto “Il Sole in classe”, che esaltano  il vivo interesse nei confronti delle tematiche di ambiente ed eco-sostenibilità, conquistando la nomination per la finale degli ANTER  GREEN AWARDS-edizione 2018. La cerimonia della consegna dei premi alle tre scuole vincitrici si svolgerà l’11 marzo, alle ore 15.00, presso il Teatro Politeama di Napoli. L’evento sarà arricchito dall’intervento di alte autorità istituzionali, del mondo universitario e della cultura.  Il premio consisterà nella fornitura per un anno di energia elettrica 100% ,  prodotta  da fonti rinnovabili, messa a disposizione da Nwg Energia main sponsor. L’Addetto Ufficio Stampa:  Roscog”. Ebbene,  domenica scorsa sul palco del Teatro, gremito di ospiti illustri, accolti  dal dr. Antonio Rainone – presidente nazionale, dal dr.Alessandro Giovannini – Vice Presidente e dott. Massimo Casullo- Nwg Energia- main sponsor sono state  chiamate le tre scuole finaliste per ciascuna categoria di gara: Miglior Disegno, Migliore  Poesia e Miglior Evento Mediatico.  Sorprendente  e commovente è stato l’invito a salire sul palco rivolto alla delegazione del nostro Istituto  per ricevere la premiazione assoluta del Miglior Evento Mediatico. Durante un’esaltante fragorosa standing ovation, il campione olimpico di canottaggio Davide Tizzano ha consegnato ai nostri allievi solennemente l’ambito premio di NWG, consistente nella fornitura per un anno  di energia elettrica 100 % green alla scuola. L’evento premiato è stata la Festa degli alberi-Montagna amica nostra, con la partecipazione del Comune di Somma Vesuviana. L’avvenimento realizzato dalla scuola ha armonizzato  le lezioni de IL SOLE  IN CLASSE, mediante il contributo fattivo della consulenza scientifica e tecnica dell’Ambasciatrice Daniela Gentile, con la piantumazione di alberelli nel giardino dell’Istituto e nella Serra Biologica, previa misurazione del pH di un campione di terreno, eseguito nel laboratorio scientifico della scuola da parte dei “piccoli scienziati”. Quindi, con la vittoria hanno messo in conto, con eccezionale esultanza, il prezioso finale del massimo risultato ed una propellente ed enorme soddisfazione che hanno creato e determinato un clima festoso di gloria vittoriosa che ha irradiato  il comportamento tenacemente green tutto l’Istituto con stupore meraviglioso. Talché, virtuosi della tutela ambientale, sono riusciti finalmente a realizzare, dopo qualche anno di arricchita  esperienza, l’impresa del sogno utopistico del successo finale di una voglia matta di catturare magicamente il sole e trattenerlo  con fermezza a scuola, facendolo brillare, energicamente trasformato, anche di notte. Questo eccezionale fenomeno durerà un intero anno con la munifica garanzia dell’ANTER e di NWG, senza mai mollarlo per impedirgli di tramontare.

Pertanto, a questa dirigenza incombe con soddisfazione gratificante la necessità di esprimere il proprio compiacimento a  tutti gli allievi per il successo conseguito, con l’augurio di vincere sempre nella vita, senza mai percepire segni e sintomi di stanchezza, debolezza, delusione e resa.

Ai docenti rivolgo un grazie e l’elogio per la deontologia professionale e per la passione con le quali si dedicano al loro magistero educativo formativo e culturale nell’orientare e sostenere con  chiarezza di idee e con dialogo vivo  i nostri allievi nel processo graduale della crescita umana, esercitandosi in cultura e civiltà. Le cui competenze si concretizzano nel modo di essere di ciascuno, formandone mente e cuore, mediante scienza e coscienza, sollecitati dagli ideali dei pricipi e dei valori dell’UNESCO sulla esatta visione della realtà, vissuta  con lo star bene con se stessi, con gli altri e con il cosmo, realizzando ed assicurando il bene comune nella dimensione green comunitaria ed universale dello sviluppo sostenibile,  come vittoriosamente sperimentato  con orgoglio mediante il prezioso  progetto del Sole in Classe, che ha elevato alle stelle il prestigio culturale ed ha sublimato la riqualificazione totale di questa Istituzione.Tutto ciò, quindi, grazie specialmente anche al fervore oculato ed appassionato col quale i nostri docenti guidano ed  orientano i nostri allievi ad affinare attitudini e capacità di saper guardare, comprendere e valutare la realtà al punto tale da trasformare la cultura in azione per assicurare l’ordine e la gerarchia dell’universo per il benessere esistenziale di tutti.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.