Eventi e Scadenze in Calendario


21 marzo 2019 30 marzo 2019 09:00 10:20
Categoria: Esami
Rilevazioni nazionali INVALSI sugli apprendimenti anno scolastico 2018/2019 classi 5^ ISTITUTI SUPERIORI -

Il  Presidente dell’INVALSI con lettera del 31/08/2018 comunicava   il quadro complessivo sulle rilevazioni degli apprendimenti per l’a.s. 2018/2019 (prove INVALSI 2019), con il calendario delle operazioni e con l’annuncio che avrebbe successivamente  reso disponibile il materiale di supporto che è stato pubblicato. Pertanto, questo ufficio emana il seguente provvedimento esecutivo redatto sulla base:

  1. delle Indicazioni per l’organizzazione delle giornate di somministrazione delle prove – Rilevazione Nazionale Invalsi 2018-2019  ;
  1. Protocollo di somministrazione PROVE INVALSI CBT –  classi 5^  secondaria di secondo grado (Classi NON campione).

CLASSI IMPEGNATE E MODALITA’ SVOLGIMENTO

  • Saranno interessati alla rilevazione tutti gli studenti delle  classi V secondaria di secondo grado.
  • Le prove somministrate tramite computer (CBT – computer based testing) di Italiano, Matematica e Inglese .
  • Lo svolgimento delle prove avviene tra il 21 marzo 2019 e il 30 marzo 2019 , arco temporale indicato da INVALSI .
  • Le prove si svolgono interamente on line;
  • La prova d’Inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali.
  • Lo svolgimento delle prove non avviene più simultaneamente nello stesso giorno e alla stessa ora per tutti gli allievi delle scuole italiane.
  • La prova INVALSI di ciascun allievo si compone di domande estratte da un ampio repertorio di quesiti (banca di item) e varia pertanto da studente a studente, mantenendo per ciascuna forma uguale difficoltà e struttura.
  • La prova può  avvenire  per gruppi di alunni  in giorni diversi.
  • A livello di singolo allievo la somministrazione avviene  in tre  giornate distinte scelte all’interno della finestra di somministrazione.
  • La durata delle singole  prove:

a. Italiano: 120 minuti

b. Matematica: 120 minuti

c. Inglese (reading): 90 minuti,

Inglese (listening): circa 60 minuti;

CALENDARIO DELLE PROVE

Le prove si terranno secondo il  seguente calendario:

data ora Gruppo classe/ classe Prove
21/03/2019 9,00 5^ A    LICEO ITALIANO
11,30 5^ A    IPSEOA ITALIANO
22/03/2019 9,00 1^ Gruppo 5^ A  ITE

( da Angri a Montanino)

ITALIANO
11,30 2^ Gruppo 5^ A  ITE  ( da Scardino a Visone)

RECUPERO PROVE PER ASSENTI

ITALIANO
25/03/2019 9,00 5^ A    IPSEOA INGLESE
26/03/2019 9,00 5^ A    LICEO MATEMATICA
26/03/2019 11,30 5^ A    IPSEOA MATEMATICA
27/03/2019 9,00 1^ Gruppo 5^ A  ITE

( da Angri a Montanino)

MATEMATICA
11,30 2^ Gruppo 5^ A  ITE  ( da Scardino a Visone)

RECUPERO PROVE PER ASSENTI

MATEMATICA
28/03/2019 9,00 5^ A    LICEO INGLESE
29/03/2019 9,00 1^ Gruppo 5^ A  ITE

( da Angri a Montanino)

INGLESE
11,30 2^ Gruppo 5^ A  ITE  ( da Scardino a Visone)

RECUPERO PROVE PER ASSENTI

INGLESE

INDIVIDUAZIONE DEI  SOMMINISTRATORI

Durante le prove  provvederanno alle somministrazioni le seguenti figure:

  • il docente responsabile della somministrazione ;
  • il responsabile del funzionamento dei computer .

Viene pertanto stabilito il seguente calendario  relativo agli impegni dei somministratori:

data Docente responsabile della somministrazione Responsabile del funzionamento dei computer
21/03/2019 ore 9,00   VISONE PASQUALE

ore 11,30 D’AMBROSIO CLAUDIO

PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
21/03/2019 ore 9,00   FIORILLO CARMINE

ore 11,30 FIORILLO CARMINE

PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
25/03/2019 ore 9,00  DAMBROSIO CLAUDIO PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
26/03/2019 ore 9,00   VISONE PASQUALE

ore 11,30 D’AMBROSIO CLAUDIO

PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
27/03/2019 ore 9,00   FIORILLO CARMINE

ore 11,30 FIORILLO CARMINE

PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
28/03/2019 ore 9,00 VISONE PASQUALE PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO
29/03/2019 ore 9,00   FIORILLO CARMINE

ore 11,30 FIORILLO CARMINE

PONSIGLIONE  FRANCESCO PIO

Considerata che la struttura, il dispositivo e le complesse modalità regolatrici inerenti allo svolgimento delle prove richiedono consapevolezza e responsabilità, continuità della sequenza, imparzialità, obiettività, assenza di deroghe e discriminazioni, l’INVALSI ha definito minuziosamente le condizioni, le procedure e gli standard  generici e specifici da realizzare onde evitare deviazioni ed errori nel procedimento e negli esiti.

Il tutto è contenuto nel Protocollo  di somministrazione PROVE INVALSI CBT , aggiornato dall’INVALSI il 26/02/2019,  che questa Dirigenza ha distribuito a tutti i docenti affinché siano scrupolosamente condotte agli esiti puntuali di un esatta applicazione.