Spettacolo artistico, culturale e ricreativo natalizio 21/12/2002 – ore 16,00

21 dicembre, 2002 Archiviato in News

     Gli alunni di tutte le scuole di questa Istituzione invitano genitori, parenti ed amici allo spettacolo artistico, culturale e ricreativo che effettueranno sabato 21 dicembre 2002, alle ore 16,00, nell’aula multimediale per lo scambio degli Auguri Natalizi e per auspicare al mondo intero che possa,, nella serenità e solennità dell’evento misterioso, ritrovare la forza per far trionfare la pace universale.

            Mediante la  loro rappresentazione ci ricorderanno che con la festa do Natale, i cristiani celebrano la nascita di Gesu’, del Sole che sorge per “riscaldare” i cuori degli uomini tutti, senza distinzione, del Sole di giustizia che viene con la Sua luce ad illuminarci, donandoci generosamente la salvezza, a condizione però che accogliamo il Suo messaggio di pace con buona volontà.

            Si tratta del massimo messaggio d’amore che discende da Dio e ricade salvificamente su ogni uomo a patto che lo trasmetta, sinceramente incontaminato, al prossimo che elegge il bene comune come suo ideale di vita e rifiuta il male che ottenebra la mente e il cuore. I piccoli protagonisti ci rappresenteranno che il Natale costituisce un evento provvidenziale per riflettere sui grandi temi della pace e della carità, mentre sollecita la coscienza a praticare la tolleranza e il rispetto per gli altri, a rafforzare il senso della giustizia e dell’uguaglianza, ad allargare la disponibilità della tolleranza, solidarietà, servizio e assistenza.

            In tale occasione si trasformeranno in nostri maestri, capovolgendo i ruoli, e ci insegneranno a radicare la pedagogia del dialogo, della relazionalità e della  reciprocità per rendere vitali, credibili e praticabili i valori umani perenni in un’epoca in cui paradossalmente prosperano, con sconcertante e incredibile virulenza, il commercio del corpo umano e dei suoi organi, l’odio razziale, il fanatismo, la violenza, la criminalità, il terrorismo, la pedofilia, e tanti altri diabolici fenomeni aberranti.

            Nell’augurarci un buon Natale, ci chiederanno di impegnarci a preparare per loro un mondo migliore e rasserenante, governato dalla civile e pacifica convivenza. Spetta a  noi non deluderli perché un mondo migliore è il principale e indispensabile dono che  attendono dalla Befana.

Auguri sinceri anche da questa numerosa Famiglia Montessoriana che lavora al servizio dei vostri figli per una personale crescita totale onde assicurare ad ognuno il successo da voi desiderato .

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.