Adesione “Progetto l’infanzia e i colori della pace”. Comune di Pomigliano d’Arco.

22 dicembre, 2002 Archiviato in News

 Il segreto del successo nella realizzazione del nostro P.O.F. è dato dal fatto che operiamo all’interno della società conoscitiva e produttiva del territorio. La vita del territorio in effetti coinvolge totalmente le nostre attività quando individuiamo occasioni, momenti e motivi per una fattiva partecipazione e così allarghiamo l’ambiente scolastico fin dove possiamo per attingere situazioni capaci di arricchire ed allargare gli obiettivi ed i contenuti dei nostri programmi educativi, istruttivi e formativi, privilegiando la collaborazione con enti istituzionali e privati.

A tal uopo, ricordiamo che è costume di questa istituzione, le cui scuole sono tutte ad orientamento professionale, socializzare i suoi percorsi formativi, informativi e professionali, alla luce del criterio della trasparenza, anche mediante attività didattiche dimostrative sul territorio. E’ un modo questo per meglio responsabilizzare gli alunni ad assumere un ruolo sempre piu’ attivo e responsabile nella costruzione della propria professionalità in funzione dell’efficienza in quanto sono indotti ad operare in pubblico ed abituarsi ad affrontare tempestivamente i giudizi della collettività già prima di proiettarsi nel mondo del lavoro.

In tale prospettiva, aderiamo all’invito rivoltoci dal Comune di Pomigliano alle iniziative “L’infanzia e i colori della Pace”.

Pertanto, una rappresentanza di studenti e docenti parteciperà alla manifestazione “Dipingiamo la Pace di Città”, con uno stand in piazza primavera, nella mattinata di domenica 22 dicembre 2002, durante la quale gli allievi  daranno prova del loro livello di preparazione raggiunta, mediante la dimostrazione di esperienze di arte culinaria di alto livello professionale.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.