Legge 20 /01/2000 , N. 211. Celebrazione del 27 Gennaio quale “ GIORNO DELLA MEMORIA “.

20 gennaio, 2003 Archiviato in News

La Legge  20/01/2000 n.211  ha disposto che in tutte le scuole il 27 gennaio di ogni anno venga osservato un minuto di raccoglimento in ricordo delle persecuzioni e dello sterminio del popolo Ebraico, delle  leggi razziali , degli Italiani che hanno subito la deportazione , la prigionia , la morte.

Inoltre, sollecita l’effettuazione di iniziative , che potranno essere svolte anche in piu’ giorni, consistenti in incontri, momenti di narrazione di fatti e di riflessioni in merito al tema della celebrazione in oggetto che ci dispone a coltivare nei cuori i valori della tolleranza , del superamento dei pregiudizi razziali , la pace e la democratica convivenza.

In questa prospettiva,lunedì 27/01/2003  verrà proiettato, nell’auditorium multimediale, un interessante documentario messo a disposizione dall’Associazione EDUFORM ONLUS su una straordinaria operazione di salvataggio che soccorse le vittime piu’ giovani del terrore nazista e della tirannia di Hitler .

            Il documentario, dal titolo “ LA FUGA DEGLI ANGELI”,  per la sua meravigliosa eccezionalità, vinse l’Oscar  nel 2000 , rendendo famoso il suo autore, Mark Jonathan Harris .

Per motivi organizzativi , si effettueranno due turni di proiezioni .

I° turno di proiezione dalle 9.30 alle 11.30 . E’ riservato agli alunni  delle scuole Medie ed agli alunni della  Scuola Elementare;

II° turno di proiezione dalle 11.30 alle  14.00. E’ riservato agli alunni  dell’I.T.C.G  e I.P.S.A.R.

Cureranno la sorveglianza i Sigg. Docenti in servizio nelle rispettive classi nell’orario in parola .

Gli alunni verranno sensibilizzati , al termine di ogni turno di proiezione ,ad aprire un dibattito di approfondimento e di riflessioni .

Moderatore del dibattito del I° turno : Prof. Salvatore Lucchese.

Moderatore del dibattito del II° turno :  Prof. Sisto Peluso.

 E’ gradita la partecipazione dei genitori .

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.