Distribuzione test di autovalutazione per la sicurezza stradale

15 maggio, 2004 Archiviato in News

             Uniti alla presente, si trasmettono i test di autovalutazione ai quali gli studenti saranno invitati a sottoporsi liberamente per verificare le proprie capacità in ordine alla cultura della sicurezza stradale. I test sono stati congiuntamente strutturati dal MIUR , dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti , da Le Monnier e dal Censis e sono finalizzati a ridurre in maniera drastica i rischi di incidentalità sia nella componente attiva sia in quella passiva.             Sono dettati dalla riflessione e dalla convinzione che adeguati comportamenti di guida e di mobilità possono concorrere ad evitare fenomeni drammatici come le cosiddette “stragi del sabato sera”.             Rientrano, quindi, negli impegni da noi previsti nel Progetto di educazione alla sicurezza nell’ambito del programma delle attività extracurriculari contenute nel P.O.F.             L’iniziativa è giunta ormai alla terza annualità e concorre a rendere l’ambiente stradale meno pericoloso per l’adozione di comportamenti di guida e di mobilità più prudenti, più attenti al codice stradale ed alle regole poste a tutela della sicurezza personale e sociale.             Per la retta somministrazione dei test è stata predisposta dai proponenti l’apposita lettera che i Docenti sono pregati di leggere agli alunni prima della distribuzione dei questionari.

Il Prof. Raffaele De Simone, incaricato dei problemi della sicurezza, è pregato di coordinare e condurre a buon fine l’esperienza in parola.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.