Concorso “ Rapido 904, vent’anni dopo. La memoria del passato è essenziale per costruire il futuro”, bandito dall’Amministrazione Comunale di Somma Vesuviana

3 dicembre, 2004 Archiviato in News

          Si dirama testualmente la lettera del Sindaco del Comune di Somma Vesuviana, datata 16 novembre 2004, con la quale bandisce il concorso di cui all’oggetto, spiegandone i motivi e le finalità, nonché le norme che lo regolano.     Considerato che col Comune di Somma Vesuviana abbiamo sempre coltivato un singolare costume di collaborazione partecipando a tutte le iniziative che risultano in sintonia con il nostro P.O.F., ricavandone incessantemente vantaggi cospicui nell’attività educativa e formativa dei nostri allievi, aderiamo volentieri alla meritoria proposta.

         Pertanto, si pregano i Signori docenti a sensibilizzare gli alunni alla partecipazione, considerata anche l’agevolazione che avranno dall’équipe volontariamente disponibile, di cui più avanti.

All’uopo, si costituisce la seguente Commissione formata da:

1.     Prof. Michele Andonaia- Coordinatore

2.     Prof.ssa  Francesca Sapio

3.     Prof. Pasquale Duraccio

4.     Alunno rappresentante della Consulta Studenti Mingione Anna

         La commissione si riunirà il 4 dicembre per selezionare i tre elaborati giudicati migliori che saranno inviati al Comune il giorno successivo.

         Tanto premesso, per sensibilizzare convenientemente gli alunni e per fornire loro un approccio concreto alla memoria del passato, un’équipe docente, costituita dalle Professoresse Cerciello Lorenza, Di Palma Cinzia, Cocozza Anna, coordinate da Aprea Stefania, il 24 novembre, alle ore 10,00, proporrà nell’aula multimediale alcuni filmati sulla storia locale, cui seguirà un dibattito in merito.

         L’iniziativa servirà a stimolare gli allievi ad argomenti sul tema da  trattare negli elaborati.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.