Incontro con il giornalista: un’analisi retrospettiva. Mercoledì 17 maggio 2006 – ore 10:30. Aula multimediale dell’Istituto.

17 maggio, 2006 Archiviato in News

 Il mese di maggio si caratterizza generalmente come il periodo in cui ogni istituzione scolastica effettua una sintesi retrospettiva delle verifiche e dei controlli del lavoro educativo, formativo e didattico svolto.

Tanto, al fine di determinare l’ampiezza dell’orizzonte culturale conquistato che si configura come traguardo finale del percorso annuale scolastico.

E’ questa un’operazione alla quale siamo particolarmente propensi e disponibili per il quadro complessivo che traccia ai fini di un consuntivo che permette di preparare già le basi d’approccio ottimistico all’anno scolastico successivo.

Essa consente di rilevare fino a che punto ogni nostro allievo è riuscito ad utilizzare il suo protagonismo nello sviluppo delle sue potenzialità volitive e del suo equilibrio dinamico, nonchè il grado di livello delle capacità nella gestione della sua libertà, del suo controllo razionale e critico nei diversi ambiti della vita.

Entrano nel bilancio competenze, idee, scelte, giudizi, decisioni, orientamenti operativi, atteggiamenti e controllo emotivo, capacità di interpretare e risolvere al meglio problemi socio-antropologici, economici, politici e culturali che caratterizzano la vita della società democratica.

Tutto ciò ci permette di appurare a che punto è giunta concretamente la realizzazione personale dello studente nel costruirsi progressivamente faber fortunae suae, ossia come soggetto di cultura e di coscienza in una società nella quale non pochi le hanno smarrite, producendo danni a se stessi ed alla collettività.

Orbene, allo scopo di evitare gli errori della psicologia introspettiva, ossia l’ambiguità del fenomeno che l’osservato possa risolversi simultaneamente nell’osservatore, abbiamo deciso, su proposta della Prof.ssa Olimpia Lo Sapio e degli studenti delle classi 4° e 5° dell’istituto Tecnico Commerciale, di effettuare un confronto culturale con la giornalista de “Il Mattino”, Dott.ssa Carmela Maietta, che avrà luogo mercoledì 17 maggio 2006, alle ore 10:30, nell’aula multimediale dell’Istituto.

Sarà un’interessante esperienza in cui il dialogo culturale con un’esperta di problemi vitali quotidiani a largo raggio, condotta con modalità di analisi, rilevazione, autovalutazione, spazierà in una panoramica globale, inedita ed affrancata dai limiti canonici, formali ed ufficiali, che caratterizzano le consuete operazioni di scrutinio, che si limitano in genere alla sola valutazione sommativa dei contenuti ed obiettivi imposti dai programmi, ma non “vivisezionano“  clinicamente il vissuto consapevole e inconscio della personalità.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.