Presentazioni di “Clan – Destino giovani: insieme per costruire l’integrazione”. Il nuovo Progetto di educazione interculturale per l’anno scolastico 2006/07 proposto dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori in collaborazione con la Fondazione O’Scià.

9 febbraio, 2007 Archiviato in News

 Ad arricchire le iniziative intraprese da questa Istituzione nello svolgimento del Progetto interculturale e ad aggiungere ad esse un fattore di qualità nei percorsi di un’autentica educazione alla interculturalità mediante ulteriori modelli operativi non previsti nel POF, interviene la proposta che ci giunge dall’Osservatorio Permanente Giovani Editori, di concerto con la Fondazione O’Scia (Odori Suoni Colori d’Isole d’Altomare), nata da un’idea di Claudio Baglioni nell’estate del 2003.

Nella proposta, che si inquadra anche nel Progetto “Il quotidiano in classe”, noi individuiamo un altro contributo di idee alla possibilità di concretizzare la conciliazione dialettica e costruttiva delle diverse culture in un interscambio fecondo inteso a creare una convivenza di gruppo e nel tempo stesso universale, pur nella salvaguardia delle differenze fra popoli diversi e di distinte civiltà, culture e fedi, facendo dell’Europa il crocevia dell’incontro e dell’integrazione di quelli che provengono dai paesi bagnati dal Mediterraneo. La proposta si concretizza, tra l’altro, nell’invito alle classi di partecipare ad un concorso interessante e formativo, cimentandosi nella realizzazione di un calendario sui temi dell’integrazione “che sia il simbolo del lento e quotidiano processo costruttivo dell’integrazione”. Si tratta di comporre un elaborato costituito da 12 foto, immagini, disegni, poesie o aforismi in cui gli autori in gruppo dovranno dare prova di una sicura competenza in temi e problemi interculturali.

Ogni classe, dunque, creerà il suo calendario che dovrà essere accompagnato da una nota esplicativa, finalizzata a presentare l’elaborato in maniera dettagliata ed a giustificare le ragioni che hanno determinato la classe a scegliere le forme e le immagini.

Al concorso potranno iscriversi soltanto le classi che partecipano già al progetto “Il quotidiano in classe”.

Il bando e il regolamento del Concorso sono consultabile sul sito www.osservatorionline.it. Ad ogni buon fine, copia degli stessi risulta allegata alla presente.

Questa Dirigenza, consultati i docenti impegnati nel progetto “Il quotidiano in classe”, ha provveduto ad inviare il modulo di partecipazione.

Gli elaborati saranno trasmessi entro il 31 maggio 2007, tramite l’apposito form che sarà on line sul sito dell’Osservatorio.

Raccomando di non aspettare gli ultimi giorni per consegnarli a quest’ufficio.

Gli elaborati prescelti dalla giuria saranno utilizzati dall’Osservatorio per comporre il calendario del 2007/2008 del Concorso.

La Cerimonia di premiazione, alla quale parteciperà una delegazione di docenti e studenti, è prevista per la seconda metà di settembre.

Una copia del calendario sarà inviata a tutte le scuole che hanno aderito a questo progetto denominato “clan- Destino giovani: insieme per costruire l’integrazione”.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.