Auguri del Ministro Giuseppe Fioroni.

15 settembre, 2007 Archiviato in News

     Faccio seguito alla mia prima comunicazione con la quale ho formulato gli auguri di buon anno scolastico alla luce dei felici risultati conseguiti, evidenziati dal resoconto generale e dalle obiettive  considerazioni sulle lodevoli linee operative seguite, lavorando nel “cantiere aperto” in cui il Ministro ci ha ripetute volte consigliato di trasformare la scuola.

Le tre lettere di auguri del Ministro, che con la presente diramo a tutti voi, non hanno bisogno di commento. Sono tre messaggi chiari, gratificanti e stimolanti, diretti, rispettivamente, il primo agli operatori scolastici, il secondo agli studenti ed il terzo ai genitori.

Condensano il bilancio consuntivo di quanto già innovato ed anticipano quant’altro il Ministro della P.I. sta preparando, oltre alle indicazioni per il curricolo per la scuola del primo ciclo ed al decreto sull’innalzamento dell’obbligo di istruzione a 16 anni, che l’Ufficio studio e ricerca di quest’ Istituzione, sta già analizzando per le prossime attività di formazione in servizio.

Sono lieto di manifestare la soddisfazione di tutti, in quanto ci riscontriamo attuali e in sintonia con gli ideali e le direttive del Ministro, che ringraziamo soprattutto per quanto sta realizzando al fine di “riconsegnare la scuola al buon senso ed alla saggezza degli insegnanti”, garantendoci il suo sostegno e le opportune certezze per farci svolgere il nostro lavoro con serenità e riconosciuta dignità.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.