Progetto Educazione Ambientale. Concorso “Il maggiolino d’oro” – 2^ Edizione.

10 marzo, 2010 Archiviato in News

 Informo le SS.LL. che il 1° Circolo Didattico Statale di Pomigliano d’Arco, con il Patrocinio Morale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, bandisce il Concorso di cui all’oggetto, mirato ad arricchire le numerose iniziative concernenti la tutela e la promozione degli impegni di ricerca-azione sulla concreta realizzazione della cultura ambientale e dello sviluppo sostenibile.

Accogliamo l’invito alla partecipazione in quanto, a parte la tradizionale pratica di cooperazione e collaborazione nell’ambito di iniziative culturali di comune interesse e nell’impiego ottimale delle specifiche risorse e competenze professionali, riteniamo cogliere l’opportunità dell’occasione come stimolo offerto agli alunni per confrontarsi anche sul piano creativo e fantastico su problemi che, sulla base del nostro Progetto di Educazione Ambientale stiamo affrontando sotto l’aspetto giuridico, economico, politico, scientifico e sanitario.

E’ appena il caso di evidenziare che non sono sprovveduti culturalmente sui temi del mutamento globale del clima, sulla necessità di tutelare la biosfera prevenendo il collasso degli ecosistemi, sulla deforestazione e desertificazione, sull’inquinamento, sulla necessità di ridurre le eccessive emissioni di anidride carbonica e sull’importanza dello sviluppo eco-compatibile, sullo spreco delle risorse idriche, sullo sviluppo sostenibile, sulle fonti alternative e via discorrendo.

In effetti, hanno la possibilità di spaziare sui temi che in materia più li appassionano.

Il Concorso è riservato ai bambini della Scuola Primaria che sono invitati a cimentarsi nella creazione di elaborati in poesia e prosa. Quindi, si tratta di 2 sezioni; la partecipazione è prevista per una sola sezione.

Il testo deve essere inedito e non superare una cartella.

Deve essere presentato in triplice copia dattiloscritte e in busta grande chiusa. L’elaborato deve essere anonimo e inedito.

Tutte le indicazioni richieste per l’individuazione dell’autore, ossia cognome e nome, indirizzo, recapito telefonico e denominazione della scuola di appartenenza, dovranno essere chiuse in una busta più piccola, da inserire, insieme all’elaborato, nella busta maggiore ( alla stregua dei concorsi per gli impieghi).

Per la consegna a questa Dirigenza, la data è fissata al 14 Aprile. La stessa curerà l’inoltro dal 15 al 26 aprile. La premiazione sarà effettuata nel mese di maggio.

E’ assicurato il trattamento dei dati personali nel pieno rispetto della legge 675/66. Col consenso implicito dei partecipanti, i propri dati personali saranno trattati al solo fine di garantire la normale realizzazione del concorso

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.