Volumetto Il Tesoro dell’Unità, racconto di Paola Valente

22 febbraio, 2011 Archiviato in News

Carissimi genitori, anche nella scuola primaria in questo periodo siamo impegnati ad arricchire il programma di studio mediante iniziative che concorrono a far partecipare coscientemente e responsabilmente i bambini delle nostre classi alla celebrazione del Centocinquantesimo Anniversario dell’Unità d’Italia. Poiché nei sussidiari non c’è traccia di storia del Risorgimento, in quanto la trattazione della storia, per programma ministeriale, si ferma all’età del Cristianesimo, riteniamo opportuno suggerire il ricorso ad un prezioso volumetto, scritto da Paola Valente,(Raffaello Editore) una maestra elementare di Vicenza che è apprezzata anche per altri numerosi racconti per ragazzi. Il volumetto da noi esaminato è risultato valido ed efficace perché descrive l’evento storico sospendendolo a metà tra realtà e fantasia, con una trama magica che investe il piccolo lettore del potere di essere protagonista, autonomo e cosciente nella scoperta del processo di costruzione dell’Unità della Patria, in maniera piacevole ed interessante. E’ ambientato in uno scenario familiare e paesaggistico che, stimolando anche curiosità e fantasia, approda ad un reale successo formativo. Mette il lettore nelle migliori condizioni di autogratificarsi per le graduali scoperte che viene successivamente facendo mediante l’impegno giocoso, alimentato da una studiata “Caccia al tesoro”, che consente, con modalità operative metodologiche concrete, di accompagnare il piccolo lettore in un percorso graduale di scoperta di ricostruzione e di riflessione metacognitiva. Arricchisce l’ultima parte del volumetto un cospicuo numero di pagine di approfondimento “Per meglio apprendere”, costituite da Notizie storiche informative, e da Storia- quiz, nonché da una “Panoramica di Domande” strutturate, finalizzate a rilevare il grado di controllo delle conoscenze e competenze maturate al termine della lettura, al fine anche di esperire una sorta di modalità efficace di valutazione formativa. Lo stile chiaro ed il discorso adatto al tipo di rappresentazione mentale dei ragazzi e la confezionatura elegante ed illustrata aumentano il pregio della pubblicazione.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.