Maria Montessori e i diritti culturali e sociali dell’infanzia

23 febbraio, 2011 Archiviato in Pubblicazioni

di Ida Scognamiglio

La pubblicazione rientra fra i contributi intesi ad arricchire la flessibilità progettuale e realizzativa della nuova scuola, mediante la proposta di un modello didattico, metodologico ed organizzativo attivo, collaudato da decenni di esperienza internazionale, intramontabile e sempre valido per l’acquisizione dei saperi e delle competenze chiave per l’esercizio della cittadinanza attiva a vocazione europea e mondiale.
Non si esagera se si osa affermare che la scuola del futuro è nata con la Montessori, sempre impegnata nel promuovere la costruzione di una compiuta maturità del minore, recuperando sempre i soggetti incappati nel disadattamento e nella devianza

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.