Giornata del merito. Manifestazione di consegna dei premi e degli Attestati di Merito conseguiti dagli alunni e docenti nel corso dell’A.S. 2011/2012. Cerimonia di intitolazione Auditorio Multimediale alla memoria del Preside “Biagio Auricchio”. Lunedì 14 maggio 2012 – ore 10,30

9 maggio, 2012 Archiviato in News

Fra gli obiettivi più ambiziosi che ci impegniamo costantemente a realizzarenella guida di tutti i nostri allievi anche nei percorsi formativi extracurricolari, compatibili e considerati di supporto a quelli programmati nel curricolo, una priorità preferenziale attribuiamo alla necessità che essi, in questa società caratterizzata dalla indefinita conoscenza, si approprino autonomamente di tutte quelle chiavi del successo che consentano a ciascuno di aprire al massimo possibile  gli ingressi del mondo culturale e della vita, soprattutto, per garantirsi una sicura e dignitosa sistemazione esistenziale.

Si tratta di sensibilizzare, motivare e favorire la partecipazione ad una o più delle molteplici varietà di iniziative che ci vengono proposte da istituzioni ed enti pubblici e privati, imprese, atenei, organizzazioni culturali e sociali e via discorrendo, fra cui ognuno sceglie quelle che ritiene più congeniali e rispondenti alle proprie aspirazioni, capacità cognitive ed interessi emotivi.

Dalle esperienze effettuate l’anno scorso abbiamo scoperto che tali opportunità  stimolano maggiormente anche i meno dotati  che si mobilitano più spontaneamente nel mettersi in gioco investendo non meno produttivamente il proprio potenziale creativo, inventivo, immaginativo, fantastico, relazionale, comunicativo.

Dimostriamo che non solo gli iperdotati e talentati possono agevolmente investire le loro risorse ed energie intellettuali, manuali e pratiche, sapendole opportunamente impegnare, gestire e spendere. Anche loro sono capaci di far esplodere le loro latenti energie attivando efficacemente processi decisionali di autostima, esibendo il loro protagonismo costruttivo.

Quindi, nel vasto repertorio diversificato di proposte di ogni genere,  attinenti allo sviluppo e formazione della personalità totale, tutti possono prescegliere l’attività corrispondente alle caratteristiche personologiche ed al desiderio innato di migliorare nel realizzare il processo di costruzione del carattere e della formazione delle funzioni razionali.

Ho il dovere, infine, di precisare che nella valutazione della scelta interviene l’aiuto dei docenti i quali  forniscono informazioni e indicazioni calibrate  sulla base del profilo di apprendimento individualizzato, tenendo conto di elementi certi, metacognitivi, motivazionali e sociaffettivi, non sempre considerati autonomamente dagli allievi e che potrebbero rallentare l’entusiasmo della partecipazione in caso di insuccesso da parte dei soggetti più gracili emotivamente. In questa ipotesi gioca il ruolo coadiuvante di riserva dell’intervento indiretto dei docenti, talora anch’essi compartecipanti con gli allievi.

Tanto premesso, invito tutti i destinatari in indirizzo a partecipare alla cerimonia di consegna degli ATTESTATI di MERITO acquisiti nelle competizioni specificate.

Diamo precedenza  al PREMIO LETTERARIO  NAZIONALE  “ STORIA DI NATALE”

Edizione  2011 – Sezione Scolastica

conferito alle due alunne della classe  V A della Scuola Primaria (ins. Angela Magnetta):

1)      GIUSY   LO  SAPIO

2)      LIDIA      IORIO

Concorso Progetto Educativo Internazionale  150  GRANDE ITALIA

promosso dal MIUR e La Fabbrica, patrocinato tra gli altri dal Ministero degli Affari Esteri, dalla Commissione Italiana per l’Unesco e  Comitato 150:

1)   Docente Antonio Emanuele Auricchio

2)   Classe 3^ ITC

3)   Classe 4^ ITC

5)   Classe 5^ ITC

Concorso Business Game “Crea la Tua Impresa”  IX Edizione   tenutosi  presso l’Università Cattaneo di Castellana

(docenti impegnati Lucia del Giudice, Antonio Emanuele Auricchio, Tiziana Monda e Giusy La Rezza: ITC M. Montessori) :

1)     ITC M: Montessori

2)     Giulio Savino

3)     Gabriele Amoroso

4)     Maddalena Giordano

5)     Nunziata Iossa

6)     Federica D’Andria

7)     Angela Ambrosio

8)     Lucia Villani

9)     Lucia Allocca

10)Carmela Mellone

11)Giulio Savino

12) Agnese La Ferrara

13) Ester Leone

14) Mariarca Ambra

15) Eliana Di Falco

16) Federica D’Amato

17) Claudio Ienukè

18) Luigi Ciriello

19) Silvia Ciccarelli

20) Ciro Parisi

21) Martina Esposito

Evento internazionale “ A teatro con i protagonisti, Premio Villa Massa 2012”.

Attestati  rilasciati dal Sindaco del Comune di Sorrento.

( Docenti Impegnati; Giuseppe Cimmino  e Luca D’Avino – Istituto Alberghiero M.  Montessori):

1)    Mauro Sorrentino

2)    Antonio Lo Sapio

3)    Mattia  Fischetti

4)    Gianluca Coppola

5)    Morica Cozzolino

6)    Antonino Passeggio

7)    Antonio Esposito

8)    Domenico Castaldo

9)    Giuseppe Iovino

10)Annamaria De Vivo

11) Michele Iovino

12) O’ Hara Cerbone

13) Vincenzo Barbato

14) Ivan Amato

15)Roberto Romano

16)Rosario Esposito

17)Vincenzo Ruopolo

18)Pietro Maffei

19)Salvatore Capasso

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa   Facoltà di Giurisprudenza. Partecipazione Giornate di Orientamento .

( docenti impegnati: De Caro Annalisa, La Rezza Giusy, Mazza Anna, Monda Tiziana.  Coordinatore: Raffaele De Simone).

Liceo Scientifico

1)    Veronica Arabella Iovino  -  n. 4 Attestati

2)    Francesca Bianco            -   n.4 Attestati

3)    Gaia Auricchio                  -  n. 4 Attestati

4)    Virgilia Pignatiello             -  n. 2 Attestati

5)    Anthony Fico                    -   n. 3 Attestati

6)    Anna Pentella                   -   n. 3 Attestati

I.T.C.     IGEA

1)  Ersilia Romano                 -  n. 3 Attestati

2)  Carmine  Bifulco               -  n. 4 Attestati

3)  Ciro Parisi                         -  n. 3 Attestati

4)  Enrico Visone                   -   n. 4 Attestati

5)  Antonio Cervone               -   n. 3 Attestati

6)  Giogo Sfameli                   -   n. 2  Attestati

7)  Luca Ferraro                     -   n. 2 Attestati

I.T.C.  Progr

1) F francesco La Sapio        -  n. 3 Attestati

2) Giulio Savino Junior          -  n. 3 Attestati

3)  Carmela Mellone              -  n. 3 Attestati

4)  Mariarca Ambra                -  n. 3 Attestati

5) Eliana Di Falco                  -  n.  4 Attestati

6) Immacolata Manna            -  n.  4 Attestati

7) Angela Ambrosio               -  n.  4 Attestati

8) Nunziata Iossa                   -  n.  3 Attestati

9) Iannucci Carmine               -  n.  3 Attestati

10)Martina Esposito                -  n.  3 Attestati

11)Attilio Giuseppe Nunziata   -  n.  3 Attestati

12)Salvatore Carmine Nunziata  n.  3 Attestati

13) Marco Lo Sapio                 -   n.  2 Attestati

14) Nicola De Cicco                  -  n.  3 Attestati

15) Claudio Ienukè                   -  n.  4 Attestati

16) Agnese La Ferrara             -  n.  2 Attestati

17) Pietro Arancino                  -  n.  3 Attestati

18) Lucia Villani                       -  n.  3  Attestati

19) Lucia Allocca                     – n. 2 Attestati

20) Ester Leone                      – n. 2 Attestati

21) Alessandro Cuomo           – n. 4 Attestati

22) Maddalena Giordano        – n. 3 Attestati

23) Ivano Abbatino                  – n. 3 Attestati

24) Antonio Iovino                   – n.  4 Attestati

25) Federica D’Amato             - n.  3 Attestati

26) Giovanni Busiello              – n.  3 Attestati

27) Federica D’Andria             – n.  3 Attestati

28) Amoroso Gabriele             – n.  3 Attestati

29) Giovanni Esposito             - n.  3 Attestati

30) Luigi Ciriello                       -n .  2 Attestati

Cerimonia Intitolazione dell’Auditorio Multimediale

Si avvisa la Comunità Montessoriana che, prima della consegna ufficiale dei premi e degli attestati, procederemo ad una sobria cerimonia  durante la quale intitoleremo l’auditorio multimediale alla felice memoria dell’apostolico Fondatore di quest’ Istituto, Preside BIAGIO AURICCHIO, a duratura gratitudine per il dono spirituale, culturale ed esistenziale lasciato ai docenti ed allievi che vengono, come soleva dire: a nutrirsi del pane della scienza in questo battistero, fonte di cultura e di umanità e vivaio dei valori universali che si compendiano nel vero, nel bene e nel giusto.

Consentitemi la puntualizzazione. E’ un atto di giustizia e gratitudine verso la memoria della sua nobilissima figura schiva ed umile. E’ un gesto significativo della portata storica del senso profondo della vita da lui spesa a professare un modello educativo fedele e credente, illuminato, sensibile, laborioso e coerente con il suo inappuntabile magistero, svolto con appassionata dedizione e con religiosa carità, ma con determinata convinzione e decisione, in difesa della causa della scuola dei figli del popolo.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.