Inizio terza edizione concorso FOCUScuola, anno scolastico 2012/2013.

10 dicembre, 2012 Archiviato in News

Comunico alle SS.VV. che l’Osservatorio Permanente Giovani – Editori anche quest’anno ha accettato la nostra iscrizione al concorso FOCUScuola: redazione di classe. Pertanto, nel mese di gennaio cominceremo ad arrivare le copie del mensile.

Rispetto all’anno scorso, il format del progetto non prevede nessuna innovazione. Saranno, quindi, coinvolte due classi che lavoreranno col criterio laboratoriale e modalità cooperative a classi aperte, come preciserò qui di seguito.

Intanto, qualche rapida considerazione. Perché partecipiamo? La risposta è ovvia: è un’esperienza di arricchimento culturale che dura ormai da due anni. Ci motiva ed entusiasma. Fra le tante iniziative extracurricolari trasversali, privilegiamo il progetto perché consente ai partecipanti di diventare padroni della personale iniziativa e di coltivare lo spirito inventivo mediante la ricerca, documentata e rielaborata criticamente, dei fatti e dei problemi che più li colpiscono nella scoperta del territorio.

Consente loro di svincolarsi e di uscire dai canoni della lezione ripetitiva e stereotipata, rivoluzionando l’approccio al sapere e le modalità comunicative per esprimerlo da protagonisti, mettendo in gioco la propria capacità indagativa e l’autonomia critica, analitica e sintetica, ed impegnandosi efficacemente, al massimo delle possibilità, di cui ognuno è portatore, con acutezza razionale e ricchezza creativa, padronanza espressiva e originalità delle idee, in maniera responsabile e costruttiva.

Si tratta di una particolare strategia didattica laboratoriale che consente di realizzare un prodotto culturale di natura collegiale, in quanto ognuno si attiva e si impegna secondo attitudini, inclinazioni ed abilità nella stesura di articoli servizi, disegni grafici, immagini e foto, creando un elaborato monografico originale, vario e complesso, dallo spessore impositivo, vigore comunicativo e dal fascino accattivante.

Ritornando alle istruzioni, il Regolamento avverte che sul medesimo tema dell’inserto dovrà essere ideato un articolo destinato al web riguardante Arte, Ecologia, Enti di ricerca, Natura, Storia. Dallo stesso si evincono anche i criteri a cui deve ispirarsi la Giuria del concorso (lucidità di analisi, originalità di trattazione e capacità di esposizione) per individuare a suo insindacabile giudizio gli elaborati da premiare ex aequo. Gli elaborati dovranno essere inviati alla segreteria organizzativa dell’Osservatorio Permanente Giovani-                                                                                                      Editori all’indirizzo mailto:%20elaborati@osservatorionline.it entro il 25 maggio 2013, tramite la Segreteria di quest’Istituzione. Le proff. A. Pignatiello e A. D’Avino, alle quali esprimo il mio plauso per le due produttive precedenti esperienze, sono pregate di riportare a buon fine anche la partecipazione alla terza edizione.

Per altri dettagli si possono consultare Bando e Regolamento sul sito www.osservatorionline.it.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.