Spettacolo di cabaret Organizzato dall’Associazione “Arcobaleno”. Mercoledì 15 maggio 2013, ore 20.30 Auditorio Multimediale “Biagio Auricchio”.

30 aprile, 2013 Archiviato in News

Questa Dirigenza comunica alle SS.VV. che è lieta di aderire all’iniziativa organizzata della dott.ssa Teresa Cerciello, presidente e rappresentante legale dell’Associazione “Arcobaleno”, con sede c/o Chiostro di S. Maria del Pozzo, in Somma Vesuviana.

Mette, pertanto, a disposizione l’Auditorio Multimediale “Biagio Auricchio” nel quale il duo “Arteteca” presenterà al pubblico uno spettacolo artistico di cabaret , finalizzato alla raccolta di fondi per il completamento del restauro della Pala lignea  “Madonna con Santi”, custodita sull’altare maggiore della Chiesa Collegiata di Somma Vesuviana.

Non è superfluo ribadire che l’Associazione “Arcobaleno” è iscritta all’Albo Regionale del Volontariato e si distingue per il suo encomiabile impegno di consolidare la vetustà del patrimonio artistico con interventi mirati a sottrarlo dalla minaccia della vulnerabilità del tempo e dall’incuria delle istituzioni.

Fra le sue iniziative per diffondere la cultura dell’arte, soprattutto fra le giovani generazioni, si prodiga nell’organizzare eventi intesi a  stimolarne talenti e sollecitare l’impegno alla creatività.

Alimentando sensibilità ed emozioni, induce nei giovani interesse e passione nella partecipazione a tutti quei  progetti operativi e concreti ritenuti tecnicamente idonei a mettere in sicurezza i tesori ed i beni culturali, trascurati dalla società del consumismo,  ormai  disabituata dalla televisione e da internet ad avere incontri diretti con le opere d’arte nelle rassegne, nei musei ed in loco.

Ed allora, con le mostre presepiali, opportunamente preparate con diligente turnazioni nei complessi monumentali e nelle antiche Chiesa del territorio, la instancabile e contagiante mecenate Presidente, da ben diciotto anni, mobilita e fa affluire numerosi piccoli artisti con i loro sorprendenti ed accattivanti manufatti presepiali e folle di visitatori, soprattutto nel momento cruciale delle cerimonie di premiazione da parte di  autorevoli commissioni, costituite da personalità del mondo dell’arte e della cultura.

Nella speranza che anche il cabaret abbia uno strepitoso successo nella cospicua raccolta di fondi, l’Istituto Montessori augura buon divertimento non solo agli amici dell’arte, ma anche a tutti i simpatizzanti spettatori… ben disposti a dare dimostrazione di solidarietà ed incoraggiamento ad un’iniziativa di lodevole pregio.

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.