25 aprile 2015. Celebrazione del 70^ Anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione d’Italia.

20 aprile, 2015 Archiviato in News

Rendo noto alle SS.VV. che il MIUR , con nota prot. N. 0002285 del 07/04/2015, invita tutte le scuole d’Italia a celebrare solennemente il 70^ Anniversario dello storico evento al fine di tenere accesi il ricordo e la memoria della conclusione della Seconda Guerra Mondiale e la Liberazione del nostro Paese dalla dittatura e dall’oppressione nazifascista.

Pertanto, daremo vita ad una  serie di eventi che focalizzeranno la nostra sentita  e cosciente partecipazione alla rievocazione della Resistenza ed esaltazione dell’esemplare eroismo esprimendo la nostra gratitudine e devozione alle migliaia di Caduti delle formazioni partigiane, soldati, ai cittadini comuni di ogni sesso, età e razza che furono deportati, torturati e barbaramente assassinati dalla brutalità violenta, alimentata  dalla ferocia e dalla brama di sterminio di farneticanti ideologie oppressive di stampo razziale.

Esprimeremo solennemente alla loro Memoria la nostra  più sentita riconoscenza per averci  affrancati dalla tirannide, dall’ oppressione e dalla violenza della dittatura e per averci lasciato in eredità la certezza del diritto alla libertà, quale baluardo della democrazia. Testimonieremo ed evidenzieremo che, grazie alla  loro lotta nazionale e locale, siamo diventati un popolo sovrano, rispettati nel mondo perché tutelati dalla Costituzione Repubblicana che affonda le radici nel dono del loro eroico coraggio di immolarsi per assicurare la pace a noi posteri, con un nuovo ordine sociale e politico.

Stiamo vivendo un nuovo orizzonte democratico alla luce dei valori e degli ideali da loro additatici che rendono coesi e solidali i principi umani che caratterizzano la nostra attuale esistenza  e la nostra identità nazionale, tesa allo sviluppo del progresso ed alla conservazione della pace interna e mondiale, mediante l’operosa convivenza civile, fondata sul rispetto responsabile della libertà, delle diversità, dell’equità e della giustizia.

Va da sé che, come Istituzione inclusa nella RETE delle Scuole mondiali associate all’UNESCO, rampollo  dell’ONU, che si sviluppa nel  promuovere la pace,  la salvaguardia della civiltà, la collaborazione scientifica e culturale fra i Paesi del mondo, per cancellare definitivamente le barbarie contro le quali fu combattuta  la Seconda Guerra Mondiale, daremo alla Celebrazione un’impostazione ragionevolmente transnazionale nell’ambito dell’allargamento dei nostri orizzonti. Ciò consente di confrontarci con esperienze di cooperazioni, nella condivisione dei valori comuni , soprattutto quando trattasi di promuovere quelli della cittadinanza attiva, fondata sui pertinenti nodi strategici, che consentono di valicare i confini nazionali per difendere la cultura e i diritti doveri universali, da rispettare responsabilmente per qualificare degnamente cittadino del mondo colui che  vive il senso della responsabilità internazionale, mediante l’esercizio della capacità e volontà di tolleranza, di cooperazione progettuale, attiva e costruttiva,  nonché di  comprensione reciproca per il bene di ogni uomo e di ogni popolo.

Su questa linea, il giorno 23 aprile 2015, quali cittadini  di uno Stato che, per effetto del patrimonio dei valori condivisi formulati nella Costituzione, da apparato si è riqualificato pluralista e comunitario, ci mobiliteremo per dimostrare che la Resistenza e la Liberazione non sono accadute invano. I loro principi sono penetrati nella coscienza del popolo mobilitandolo al culto dei valori etici e civili, mettendoli tutti al servizio dell’umanità, per scongiurare l’insorgere di nuove barbarie e per tutelare la dignità giuridica e morale della persona umana da ogni perturbamento oppressivo che possa  ostacolare il processo di pacificazione. Svolgeremo pertanto il seguente programma celebrativo.

Manifestazione Esterna

A – Aderendo all’invito dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Città di Somma Vesuviana, una rappresentanza di allievi dei nostri istituti secondari di 2^ grado, guidati dalle professoresse Rosa Simonetti e Angri Rosangela, parteciperà alla Cerimonia che si svolgerà giovedì 23 aprile c.a. , alle ore10.00, presso la Sala Consiliare di Palazzo Torino.

Manifestazione interna

B – Gli altri allievi di tutte le scuole, guidati dai docenti di Storia, coordinati dalla prof.ssa  De Caro Annalisa con la collaborazione della prof.ssa Romano Emma, organizzeranno la visione di cortometraggi e film con commenti e dibattiti utilizzando l’auditorio multimediale e le aule fornite di attrezzature tecnologiche multimediali. Per quanto concerne la documentazione fra cui scegliere, si indicano qui di seguito la nostra videoteca e il portale http://www.italia-resistenza.it/risorse-on-line/teche/videoteca/

Download PDF versione stampabile

I commenti sono chiusi.